Sirolo

Agricoltura Marche -140 mln per sisma

Sarebbero i primi ad aver bisogno di una mano eppure sono i primi a darla al prossimo. Tra le aziende marchigiane terremotate ce n'è anche una che ha deciso di donare ciò che non sarà venduto al mercato di Campagna Amica nel Villaggio Coldiretti che si chiude oggi a Roma. Una testimonianza di solidarietà che arriva dalla stalla sociale La Comune di Rotella (Ascoli Piceno): ha donato il so yogurt per la Caritas. Un gesto particolarmente significativo alla luce del Pil agricolo in caduta rispetto ai dati pre-sisma. Nelle Marche il crollo delle produzioni, i danni alle stalle, alle case e ai fabbricati rurali presenta un conto di 140 milioni di euro in meno nel 2017 rispetto al 2015: -6%. Tra i settori più colpiti quello del latte. Nella campagna preterremoto, 2015-2016 le stalle marchigiane avevano prodotto 40.898 tonnellate di latte mentre con la campagna 2017-2018 sono scesi a 28.220, -30% in meno. La percentuale aumenta se si considerano le sole province terremotate: -35%.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie